“Per tutti i cambiamenti importanti dobbiamo intraprendere un salto nel buio.”

William James 

 

Consulenza psicologica

Esplorazione con un professionista della propria emotività, stati d’animo, vissuti per giungere alla conquista di nuovi strumenti e avere accesso a risorse prima sconosciute.  


Sostegno psicologico

Accompagnamento in eventi importanti del ciclo vitale (es. adolescenza, lutti, cambiamento o perdita di lavoro, separazioni, malattie, problemi economici, problemi di coppia) che porta a cambiamenti a cui si è impreparati. L’intervento è incentrato sul presente e sull’elaborazione dell’esperienza per giungere ad una maggiore consapevolezza dell'evento ritenuto problematico ed ad un nuovo equilibrio.    


Psicoterapia

“Percepire un aspetto nuovo di sè stessi è il primo passo verso il cambiamento del concetto di sè.” 

Carl Rogers

Fare psicoterapia non vuol solo dire, come molti pensano, curare chi ha un disturbo psichico, ma vuol dire ricostruire e/o rafforzare l'efficienza funzionale della personalità del soggetto che richiede l'intervento del professionista. La psicoterapia si basa sul rapporto di fiducia tra terapeuta-paziente. Compito del terapeuta è quello di guidare il paziente attraverso il suo viaggio, un percorso di consapevolezza che mira a far emergere alla coscienza, fatti, emozioni, sentimenti, contenuti rimossi per giungere alla riscoperta di nuove soluzioni.


Psicodiagnosi

La diagnosi è il momento di conoscenza della persona attraverso l’uso di colloqui conoscitivi e test psicodiagnostici. Il percorso psicodiagnostico dura 5-6 incontri e si conclude con un colloquio di restituzione in cui al paziente vengono presentati i contenuti emersi e proposto un progetto terapeutico. Con la psicodiagnosi si giunge ad avere una descrizione della modalità di funzionamento del paziente, non si identificano solo le sue aree problematiche ma anche le sue risorse.


Supporto genitoriale

Spazio di ascolto dedicato ai genitori sui vari temi che possono preoccuparli, ad esempio: lo stile educativo, la comunicazione in famiglia, il dialogo quotidiano con i figli, il rapporto con la scuola, la gestione delle regole. Può essere un momento di riflessione per le famiglie che si trovano ad affrontare cambiamenti fisiologici, eventi improvvisi, nuovi progetti di vita (es. la nascita di un secondo figlio, l’adolescenza, un lutto o una malattia di un familiare, l’inserimento a scuola, una nuova convivenza, una separazione). È un'analisi del rapporto genitore-figlio che porta ad una rilettura degli eventi, la definizione del problema e la ricerca di strategie per affrontarlo.


Consulenza on-line e sedute via skype 

È possibile effettuare la consulenza e il supporto psicologico anche online.

Il primo contatto può avvenire via mail o telefonicamente.

I colloqui vengono effettuati via skype (sessioni di 50 minuti) previa comunicazione dei propri dati personali e firma del consenso informato. Infatti la consulenza online non viene erogata in forma anonima. Le regole deontologiche dello psicologo si applicano anche in caso di prestazioni effettuate via internet. I dati comunicati vengono quindi trattati nel rispetto della privacy.

Il servizio è dedicato esclusivamente ai maggiorenni.

Il pagamento delle sedute avviene anticipatamente (24h prima della consulenza stessa) tramite bonifico bancario o nel corso della seduta tramite satispay.

Per chi è idonea la consulenza online?

  • Persone timide
  • Persone che hanno cambiato residenza nel corso del percorso di psicoterapia
  • Problemi a muoversi da casa (es. per malattie organiche)
  • Residenti all’estero